Quando... come... dove

Quando:

sono rivolte ai pazienti che non rispondono più a trattamenti  specifici in grado di curare la malattia originaria.

 

Come:

· affermano la vita e considerano la morte come un evento naturale;

· non accelerano né ritardano la morte;

· provvedono al sollievo dal dolore e dagli altri sintomi;

· integrano gli aspetti psicologici, sociali e spirituali dell’assistenza;

· offrono un sistema di supporto per aiutare la famiglia durante la malattia e durante il lutto;

· utilizzano un approccio di èquipe per rispondere ai bisogni del paziente e della famiglia;

· migliorano la qualità della vita e possono anche influenzare positivamente il decorso della malattia;

· sono applicabili precocemente nel corso della malattia insieme con altre terapie che hanno lo scopo di prolungare la vita e comprendono indagini necessarie per una miglior comprensione e un miglior trattamento delle complicazioni cliniche che causano sofferenza.

 

Dove:

a domicilio, in ospedale, in strutture residenziali, in hospice, ovvero in ogni luogo ove il malato desideri trascorrere l’ultimo periodo della propria vita.

 

 

Ultime notizie

26

giu

2019

"Comunicare è tempo di cura": II concorso fotografico "Giorgio Lorando"

Anche quest'anno l'associazione Con Te Cure Palliative Astigiane Onlus rinnova l'appuntamento con il concorso fotografico "Giorgio Lorando", giunto...

leggi tutto

4

giu

2019

L'associazione Con Te è anche su Instagram

Da oggi la nostra associazione è anche su Instagram. Un modo diverso per rendere note le nostre iniziative.  CLICCA QUI per...

leggi tutto

18

mag

2019

In Valle d'Aosta per la 10° Giornata Interhospice

La nostra associazione ha preso parte, con una delegazione di cinque volontari, alla 10° Giornata Interhospice di sabato 18 maggio 2019 al...

leggi tutto